it.inspirationclassic.com

Il miele Manuka di Superfood alla moda vale davvero il suo cartellino del prezzo?

Abbiamo visto il miele di Manuka saltare tutti ultimamente su Instagram e sui siti di ricette, ma volevamo capire cosa rende questo miele un "superfood" e se vale il prezzo rispetto al miele normale. Come con le cavolate di cavolo o curcuma prima di esso, Manuka ha alcune proprietà scientificamente supportate che lo rendono più sano di altri tipi di dolcificante. Ma è sempre bene guardare queste cose un po 'più da vicino prima di cancellare un intero stipendio in modo da poter riporre la credenza con una nuova cura "miracolosa". Abbiamo parlato con un gruppo di esperti per scoprire il vero affare con il miele di Manuka. Le recensioni erano decisamente contrastanti, ma ora puoi ottenere il quadro completo prima di decidere se acquistarlo o meno.

Che cosa è il miele di Manuka?

Come il trifoglio o il miele di zagara, il miele Manuka è chiamato per il cespuglio che le api fallo da Viene dalla Nuova Zelanda, dove cresce il cespuglio Manuka. Puoi giudicare i livelli "attivi" del miele di Manuka osservando il suo UMF (Unique Manuka Factor) sull'etichetta, con una valutazione di 0-4 che è la più bassa e una valutazione di 16+ che significa che ha più potenza.

È più sano del miele normale?

Il miele in generale è noto per avere proprietà antibatteriche, ci dice Caleb Backe, un esperto di benessere per Maple Holistics. "Diversi studi hanno dimostrato che il miele ha effettivamente componenti antisettici e antibiotici naturali. Allo stesso modo, la ricerca ha scoperto che il miele ha anche proprietà anti-infiammatorie. Quando si considerano questi due fattori, emerge che il miele è in realtà uno strumento efficace per il trattamento di ferite, lesioni, ustioni e ulcere ", afferma. Può anche aiutare a lenire il reflusso acido e il mal di gola, anche se il miele Manuka ha un sapore unico che non tutti amano.

A differenza del miele fatto da api che impollinano altri tipi di piante, il miele Manuka contiene MGO (metilgliossale), e ha anche più alto livelli di diidrossi acetone e perossido di idrogeno, secondo il Dr. Chandra Shekhar di icliniq. Questo rende le sue proprietà antibiotiche un po 'più forti. Ma se stai cercando una cura miracolosa, potresti voler pensarci due volte, avverte Backe. "Quando si tratta di miele di Manuka in particolare, gli studi hanno scoperto che in realtà possiede quantità più elevate di composti antibiotici, come il perossido di idrogeno e il metilgliossale. Stando così le cose, il miele di Manuka va bene per il trattamento delle lesioni di base, ma non dovrebbe essere usato per ferite gravi ", dice.

è vero che il miele di Manuka vale la pena spendere i soldi extra?

Natasha Richardson, un'erborista medica e fondatore di Forage Botanicals, pensa che Manuka "sia un po 'una truffa". Si tratta di fornire e richiedere. "C'è più miele di Manuka venduto nel mondo di quanto non sia prodotto", spiega. Negli ultimi anni ci sono state molte storie sulla frode del miele e con un prodotto di importazione come questo può essere difficile verificarne la provenienza (anche se marchi come Steens hanno una buona reputazione). A causa di questo rischio, potresti voler essere prudente prima di andare all-in sulla mania di Manuka. Ci sono alternative Se vuoi usare il miele per scopi medicinali, cerca il miele locale (il mercato degli agricoltori è una grande risorsa!) Fatto di fiori di timo, rosmarino o lavanda, che hanno proprietà igienizzanti e antibatteriche e sono più ecologici, Richardson dice

Se vuoi provare Manuka, ci sono modi per assicurarti di avere il prodotto genuino. Il miele Manuka che ha un marchio di qualità UMF sulla sua etichetta è stato confezionato in Nuova Zelanda e testato per la purezza, ed è certificato - se vuoi assicurarti di acquistare un autentico miele di Manuka, controlla il marchio UMF e non esitare a richiedere una copia del certificato UMF dell'azienda per garantire che tu stia ottenendo il vero affare.

Se finisci con un barattolo e decidi di applicarlo ai tagli e alle contusioni (o anche a schizzare negli occhi, come uno la persona con cui abbiamo parlato è stata raccomandata!) è un po 'troppo caotica per i tuoi gusti, puoi ancora mangiarla. Ha un sapore terroso con un retrogusto di mentolo assolutamente unico, ma puoi aggiungerlo ai frullati verdi o spalmarlo sul pane tostato con burro di mandorle come qualsiasi altro tipo di miele.

Scopri la storia completa dei tuoi supercibi preferiti seguendoci su Pinterest.

(Foto via Tania Fernandez / Unsplash)